Al Future Film Festival

Future Film Festival 2006

A Bologna mercoledì s’apre l’ottava edizione del Future Film Festival, il più importante evento italiano dedicato all’animazione e agli effetti speciali.

Come va, come non va, nella sezione web, quest’anno ci trovate pure Kinobit:
coi nostri mezzi, con le facce che ci troviamo, con le speranze a tracolla e la videocammera appoggiata al palmo teso.
Luca Vaglio, curatore della sezione Web c’ha invitato a partecipare a una tavola rotonda insieme a Alberto Cecchi (web designer), Craig Swann (esperto di tecnologia e nuovi media), Benedetto Habib (amministratore delegato di My-Tv); si parlerà anche di videoblog, forse partendo dalla media convergence che potrebbe realizzarsi, in tempi relativamente brevi, con altri mezzi quali quello televisivo (o cinematografico).
Si cercherà, da parte mia, di fare un punto (parzialissimo, ci mancherebbe) della situazione della vlogoscena italiana e internazionale sempre con lo scopo di diffondere il più possibile l’uso del media vlog.

Se n’avete voglia e tempo è per sabato mattina a Bologna, Palazzo Re Enzo, alle dieci.

Con arsenio bravuomo, videocammera bàrbera del collettivo, si rivedrà con sommo gaudio el Mik e Cri, nella nuova dimora in terra romagnola – e coi lungoteveri della capitale che son rimasti lì a reclamarne il rombo.

One thought on “Al Future Film Festival”

Comments are closed.